Sbiancamento dei denti e il suo costo

I denti: la vostra carta d’identità

Il viso è la carta d’identità della persona perché è la prima cosa che tutti vedono ma la bocca è ancora più importante perché non appena inizierete a parlare, sarà evidente tutto ciò che non va nella vostra bocca. Particolarmente importante è il colore dei vostri denti.

Avere dei denti brillanti, bianchissimi e sani dà l’impressione che siete delle persone attente all’igiene e alla salute e questo è basilare soprattutto per avere determinati posti di lavoro, specialmente quelli a contatto con il pubblico, e fare una bella impressione quando vi presenterete ad un colloquio.

 

Siamo tutti delle star

Sappiamo bene che i sorrisi smaglianti delle star del cinema e della televisione sono il prodotto di cure estetiche incredibili ma non dobbiamo pensare che questi trattamenti miracolosi come lo sbiancamento dei denti sono riservati soltanto a chi è ultramiliardario o lavora a Hollywood.

Per avere un sorriso invidiabile a volte è sufficiente far splendere i denti con uno sbiancamento dentale ben fatto. A questo punto entra in gioco il dentista che deve essere professionale, serio e competente per evitare sgradevoli sorprese.

A Milano trovate tutto questo presso lo studio dentistico del dottor Gianpaolo Cannizzo e non solo a Milano dato che questo professionista opera in diverse parti d’Italia. Il dottor Cannizzo ha già ridato il sorriso a tantissime persone con l’esclusivo sistema Brite Smile e non è necessario essere degli attori.

 

Perché i denti a volte sono gialli?

Avere denti gialli o macchiati dà certo una brutta impressione ma non sempre significa non aver cura di se stessi.

Ci sono molti fattori che determinano il colore dei denti: assunzione di bevande come tè e caffè, consumo di liquirizia e caramello, il fumo ma anche i fattori genetici sono basilari.

 

Come rimediare

Si può ovviare all’inconveniente dei denti macchiati con lo sbiancamento denti, veloce, indolore, efficace. Purtroppo però, non è qualcosa di definitivo perché il trattamento va ripetuto periodicamente.

Sulle gengive va applicato un gel protettivo e poi si procede sui denti sani con una miscela a base di acqua ossigenata. Prima di questa seduta, ovviamente, si dovrà procedere alla cura dei denti cariati ma su questi ultimi lo sbiancamento denti non avrà effetto.

 

Il sistema Brite Smile per lo sbiancamento denti

La procedura deve essere eseguita con estrema cura. Il paziente riceverà un kit contenente spazzolino e dentifricio per lo sbiancamento denti ad un costo accettabile. Se ci sono tracce di trucco è bene rimuoverle. A questo punto nella bocca del paziente verrà inserito il distanziatore labiale cosparso di una sostanza protettiva per le gengive.

Vengono scattate delle foto e viene scelto il colore dei denti con riferimento alla scala colori vita perché non tutti possono avere denti bianchissimi; a volte bisogna necessariamente scegliere una tinta più scura in base al colore di partenza. Va poi applicato un materiale isolante sulle gengive e si procede alla polimerizzazione.

Dopo aver applicato la crema solare sulle labbra, si mette il gel sbiancante sui denti, gli occhiali protettivi e inizia la prima seduta che durerà 20 minuti. Le sedute sono in tutto tre. Al termine della terza seduta, il paziente noterà la differenza e per molti ciò significa ricominciare a sorridere. Il dottor Cannizzo vi offre questa possibilità: non lasciatevela scappare, visita il sito!